Con questa pagina di diario chiudo ufficialmente Progetto Magellano 2013.

Credo di aver detto e spiegato tutto: motivazioni, difficoltà, impedimenti, fattori climatici, fattori burocratici e un po’ di sfortuna.

Tra poche ore l’aereo di linea della compagnia di bandiera decollerà dall’aeroporto di Punta Arenes alla volta di Santiago. All’aeroporto della capitale cilena dovrò attendere nove ore per il volo su Madrid delle 11:20 locali.
L’atterraggio al Marco Polo di Venezia è previsto per le 11:20 italiane di martedì 14.

Oggi ho salutato tutti i contatti… oramai amici… che mi hanno seguito e aiutato durante questa mia permanenza qui.
Sono passato anche alla base navale della Marina comunicandomi che mi aspettano per un secondo tentativo. Tutti qui credono che al secondo avrò sicuramente più possibilità e io sono il primo a crederci.

Riprenderò gli allenamenti per le prossime avventure già da mercoledì tenendovi aggiornati con news sui viaggi futuri.

Non ho molto altro da dire… voglio solamente ringraziare tutti voi, ma proprio tutti… che mi siete stati sempre “vicino” anche in un caso come questo dove non sono riuscito a portare a termine l’avventura.

Vi abbraccio tutti, ci rivediamo in Italia.

Danilo

Sponsor

Contattami

Top